Latte e derivati sono importanti per far crescere bene i bambini

In questo post..

Latte e derivati devono essere consumati quotidianamente nonostante l’alimentazione dei bambini sia molto ricca

L’importanza di latte e derivati

  • Perché sono fonte d’energia, di proteine, di grassi e dei 6 micronutrienti essenziali: calcio, fosforo, potassio, iodio, vitamine B2 e B12.
  • Perché il calcio naturalmente presente nei prodotti lattiero caseari è molto biodisponibile e le proteine presenti contengono aminoacidi essenziali e peptidi bioattivi.

Consigli per una crescita in salute

  • Allattare il bambino al seno per almeno 6 mesi (meglio 12).
  • Svezzarlo tra i 4-6 mesi compiuti.
  • Controllare l’apporto proteico nei suoi primi anni di vita.
  • Controllare periodicamente peso, lunghezza/altezza BMI.
  • Consumare a tavola con lui 4-5 pasti al giorno (dopo i 2 anni): 1 colazione adeguata, 1 spuntino (ad esempio frutta fresca), 1 pranzo (pasto più ricco della giornata), 1 merenda (ad esempio 1 yogurt), 1 cena (più leggera del pranzo).
  • Garantirgli ogni giorno porzioni adeguate alla sua età.
  • Fargli assumere ogni giorno 4-5 porzioni di frutta e verdura di stagione.
  • Preferire metodi di cottura semplici (al vapore, in forno…).
  • Evitare fast-food e soft-drinks, ma fargli bere molta acqua e preferire bevande sane come il latte.
  • Ridurre le occasioni di sedentarietà (computer, TV) e incentivare una vita attiva con giochi e movimento.

Board: Fondazione Istituto Danone

Potrebbero interessarti anche...

Il cervello “guida” il recupero del peso dopo la dieta nei bambini obesi
Su questo fronte, in ogni caso, uno studio presentato al Congresso della Società Europea di Endocrinologia Pediatrica contribuisce a far luce sul tema. E ipotizza un ruolo chiave del cervello, ...
Così l’inquinamento impatta negativamente sul microbiota del più piccoli
Si tratta della prima osservazione che mostra un chiaro rapporto tra inalazione di composti inquinanti ambientali e conseguente sviluppo di una popolazione batterica maggiormente associata alla ...
Quanto contano le emozioni nelle scelte alimentari dei bimbi
Lo studio, oltre a confermare come il contesto emotivo possa influenzare modelli alimentari e dieta, pone l’accento sull’importanza delle emozioni negative, che potrebbero diventare un ...
Yogurt, la scienza spiega perché fa bene alla salute nell’età della crescita e non solo
L’analisi della ricchissima letteratura sul tema consente di fare il punto sul valore di questo alimento nell’età pediatrica. Ne emerge un quadro che esplora gli effetti positivi del consumo ...
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.