Il latte: alimento utile e prezioso per lo sviluppo dei ragazzi

In questo post..

Perché e quando consumare latte durante l’adolescenza

Perché bere il latte

Il latte è un alimento prezioso per la crescita e per lo sviluppo, grazie soprattutto alle proteine e al calcio in esso contenuti. Il latte, oltre a un’elevata quantità di acqua (di poco inferiore al 90%), contiene:

  • nutrienti che forniscono rapidamente energia nella giusta quantità (zuccheri semplici facilmente assimilabili e grassi digeribili);
  • proteine di prima qualità, importanti per la funzione plastica, necessaria per la crescita e per il mantenimento dell’organismo;
  • vitamine, sostanze indispensabili per un corretto sviluppo grazie al loro ruolo chiave nei processi metabolici dell’organismo;
  • sali minerali, in particolare una concentrazione di calcio e fosforo irraggiungibile da altri alimenti, utili alla costruzione di organi e tessuti.

Quando bere il latte

  • La mattina a colazione, perché il latte è ricco e digeribile e aiuta i ragazzi ad affrontare un’intensa giornata di studio.
  • Quando si pratica sport, perché i ragazzi che praticano attività sportiva consumano maggiori quantità di energie.
  • Come spuntino, perché durante l’adolescenza è facile incorrere nella ‘fame nascosta’, dovuta all’accrescimento del peso e dell’altezza corporea, e il latte contiene abbondanti principi nutritivi in grado di soddisfare le reali necessità alimentari dell’organismo.

Board: Fondazione Istituto Danone

Potrebbero interessarti anche...

Il cervello “guida” il recupero del peso dopo la dieta nei bambini obesi
Su questo fronte, in ogni caso, uno studio presentato al Congresso della Società Europea di Endocrinologia Pediatrica contribuisce a far luce sul tema. E ipotizza un ruolo chiave del cervello, ...
Così l’inquinamento impatta negativamente sul microbiota del più piccoli
Si tratta della prima osservazione che mostra un chiaro rapporto tra inalazione di composti inquinanti ambientali e conseguente sviluppo di una popolazione batterica maggiormente associata alla ...
Quanto contano le emozioni nelle scelte alimentari dei bimbi
Lo studio, oltre a confermare come il contesto emotivo possa influenzare modelli alimentari e dieta, pone l’accento sull’importanza delle emozioni negative, che potrebbero diventare un ...
Yogurt, la scienza spiega perché fa bene alla salute nell’età della crescita e non solo
L’analisi della ricchissima letteratura sul tema consente di fare il punto sul valore di questo alimento nell’età pediatrica. Ne emerge un quadro che esplora gli effetti positivi del consumo ...
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.