15 Gennaio 2020

Torna la ricerca di Fondazione Istituto Danone sullo stile di vita dello studente fuori sede

In questo post..

È giunto alla sua seconda edizione il progetto di ricerca promosso da FID, in collaborazione con le Università nazionali, per indagare le abitudini alimentari e lo stile di vita degli studenti fuorisede, che per ragioni di studio lasciano la propria casa, trasferendosi in altre città italiane.

Dopo l’edizione 2016, che vedeva protagoniste l’Università Cattolica e l’Università di Pavia, Fondazione Istituto Danone ha raccolto nuovi dati grazie alla collaborazione con l’Università degli studi di Padova, l’Università degli studi di Torino e l’Università degli studi di Napoli Federico II.

In questa seconda edizione sono stati coinvolti 240 studenti universitari, di età compresa tra i 20 e i 24 anni, a cui è stato somministrato un questionario di 60 quesiti inerenti alle loro abitudini alimentari e al loro stile di vita.

Confermando quanto precedentemente descritto nel 2016, è emerso quanto gli studenti fuori sede siano soggetti a cambiamenti nel proprio stile di vita e quanto siano propensi a modificare le proprie abitudini alimentari. Dalle analisi emerge che peso, attività fisica, consumo di alcol e spesa sono solo alcune delle principali variabili su cui impatta il nuovo stile di vita acquisito lasciando la propria città.

La ricerca sottolinea la necessità di considerare il trasferimento di uno studente fuori sede come un «turning point» della vita, ovvero in grado di influire sulle abitudini alimentari e, più in generale, sullo stile di vita.

Conseguentemente, Fondazione Istituto Danone evidenzia l’importanza di trattare nel programma di sanità pubblica lo stile di vita correlato alla salute degli studenti e l’importanza di un’educazione nutrizionale su misura per migliorare le loro conoscenze dietetiche e abitudini alimentari.

Potrebbero interessarti anche...

11 Ottobre 2020
Fondazione Istituto Danone fa il punto (anzi, ne fa 10) sull’alimentazione per lo sport
L’alimentazione ha un ruolo fondamentale per tutti, ma è importante tenere sempre conto delle differenze tra le diverse persone e i diversi momenti. In un soggetto sportivo, che pratica quindi ...
15 Settembre 2020
Studenti fuori sede, le abitudini a tavola
L’inizio del percorso universitario, il desiderio di esplorare nuove realtà didattiche, ma soprattutto la vita da soli dopo anni di permanenza a casa. Queste sono le sfide che si trovano ad ...
19 Novembre 2018
La colazione in bambini con sovrappeso/obesità: importanti novità.
Che la colazione sia un appuntamento quotidiano irrinunciabile per uno stile di vita salutare è ormai risaputo; così come è noto che saltare il primo pasto della giornata in età pediatrica ...
29 Settembre 2017
Ossa e muscoli forti si costruiscono sin dall’infanzia
Meno di 30 anni per costruire1 Troppo spesso si sente dire che le ossa fragili e il calo della massa muscolare sono problemi di chi è più avanti con gli anni, soprattutto delle donne che hanno ...
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.