Packaging: indispensabile per la sicurezza

In questo post..

La confezione non è un optional per un prodotto alimentare

Perché è importante la confezione?

Un alimento confezionato è più sicuro e più ‘trasparente’ di un alimento sfuso perché la confezione serve a:

  • preservare l’igiene;
  • proteggere i nutrienti e i sapori;
  • ridurre il deterioramento e lo spreco;
  • favorire un’efficiente commercializzazione e veicolare le informazioni sull’alimento.

Perché confezionare latte, yogurt e latti fermentati?

  • Per prevenire la contaminazione dagli agenti esterni di natura biologica, chimica e fisica.
  • Per conservare i prodotti nelle migliori condizioni igieniche e organolettiche: così viene garantito che latti e yogurt mantengano lo stesso sapore e gli stessi valori nutritivi di quando sono stati confezionati.
  • Per far conoscere al consumatore tutte le informazioni necessarie: il nome del produttore; la sede dello stabilimento; l’elenco degli ingredienti; il valore nutrizionale; la data di scadenza o il termine minimo di conservazione; le modalità di conservazione; gli eventuali suggerimenti per il consumo.

Tutti i materiali utilizzati devono essere conformi alla legislazione alimentare, idonei al contatto con gli alimenti e non devono alterare le caratteristiche organolettiche del prodotto perché devono rispettare gli standard:

  • microbiologici;
  • di protezione dalla luce;
  • di barriera ai gas e di resistenza meccanica. 

Perché riciclare le confezioni?

Oggi l’impatto ambientale degli imballaggi è sempre più contenuto: vengono utilizzati materiali sempre più leggeri, che riducono l’impiego di materie prime e che sono compatibili dal punto di vista ambientale. Inoltre, nella maggior parte dei casi le confezioni vengono avviate alla raccolta differenziata e quindi riciclate:

  • le confezioni di vetro vengono riutilizzate per produrre nuovo vetro;
  • le confezioni in plastica vengono usate per realizzare tessuti in pile, nuovi contenitori od oggetti in plastica.

 

Potrebbero interessarti anche...

Alimentazione e microbiota, lo stretto legame che porta all’infiammazione
Gli esperti consigliano sempre l’alimentazione mediterranea. Non vieta nulla, ma propone molti vegetali, quindi frutta e verdura, il classico olio d’oliva extravergine, pesce, legumi, A fronte ...
Linee strategiche e approcci per un’alimentazione sostenibile
Una dieta adeguata e bilanciata favorisce lo stato di salute del nostro organismo. In particolare nel mondo occidentale industrializzato è alta la frequenza di patologie croniche, tra cui ...
Così il microbiota influenza la salute del cuore
È davvero complesso il processo dell’aterosclerosi, che porta alla formazione di placche all’interno della parete arteriosa e quindi può condurre a deficit di sangue ed ossigeno nella zona a ...
Una colazione sana e bilanciata per vivere meglio e più a lungo
“Io preferisco di gran lunga dormire mezz´ora di piú che dedicare tempo alla colazione!”. “Ma di prima mattina non ho fame.” E ancora: “Son sempre in ritardo!”… Una colazione sana e ...

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo dell’alimentazione e della salute.

Iscriviti alla newsletter
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.