L’influenza dei probiotici sui livelli di metalli tossici

In questo post..

Nonostante gli sforzi compiuti per ridurre i livelli di tossine nella dieta, molto ancora è da fare; pertanto la ricerca in questo ambito continua.

Obiettivo di un recente studio è stato valutare se lo yogurt integrato con i probiotici può essere in grado di ridurre i livelli di metalli tossici in popolazioni a rischio: bambini in età scolare e donne in gravidanza di Mwanza, in Tanzania. Yogurt contenente Lactobacillus rhamnosus GR-1 (1×1010 unità formanti colonie per 250 g) è stato somministrato per 24 giorni al gruppo dei bambini e, durante gli ultimi due trimestri di gravidanza fino al parto, al gruppo delle donne.

I risultati hanno dimostrato il potenziale valore del consumo a lungo termine di probiotici (quello sperimentato nel gruppo delle donne) nel contrastare l’esposizione a mercurio e arsenico in popolazioni vulnerabili.

Questo tipo di indagine è stato eseguito per la prima volta e, considerati i risultati interessanti, si spera possa essere spunto per ulteriori ricerche.

yogurt con frutta

Fonte: ‘Randomized Open-Label Pilot Study of the Influence of Probiotics and the Gut Microbiome on Toxic Metal Levels in Tanzanian Pregnant Women and School Children’. Bisanz JE et al, mBio 2014; 5 (5): 1-7.

Potrebbero interessarti anche...

Il microbiota del latte materno cambia per regolare difese e metabolismo
Che l’allattamento al seno sia basilare per il neonato lo dicono diversi studi, capaci di svelare alcuni aspetti importanti. Qualche esempio? Riduce l’incidenza e la durata delle ...
Svezzamento, perché l’essere umano inizia verso i sei mesi di vita
Se ne discute molto, in questo periodo. Pur se il consiglio è spesso di andare avanti con un’alimentazione mista, che preveda anche il latte materno o in alternativa quello artificiale, si parla ...
Asma nei bambini, la chiave è (anche) nel microbiota
La ricerca pubblicata su Nature Medicine propone una prevenzione basata sull’impiego di probiotici. Si sa da tempo che i bambini nati in campagna, senza lo stimolo dell’inquinamento indoor ed ...
Problemi con il latte. È allergia o intolleranza?
Riflettori puntati sul sistema immunitario Si sente spesso parlare in modo generico di problemi legati al consumo di latte, ma non sempre è chiaro che i sintomi possono essere legati a una ...

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo dell’alimentazione e della salute.

Iscriviti alla newsletter
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.