“Preservare muscoli ed efficienza fisica per una longevità di successo”: il nuovo ITEM

In questo post..

Con il patrocinio della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, durante il congresso dello scorso novembre a Roma è stato presentato il nuovo ITEM della storica collana di Fondazione Istituto Danone.

In una società in cui aumenta la speranza di vita e in cui si assiste ad un invecchiamento demografico crescente, diventa sempre più importante invecchiare in salute. Con questa consapevolezza, Fondazione Istituto Danone ha scelto di dedicare il suo più recente ITEM della storica collana di pubblicazioni alla salute del muscolo: ”Preservare muscoli ed efficienza fisica per una longevità di successo”.

Con l’avanzare dell’età, infatti, sono numerosi i fattori di rischio che possono esporre il muscolo striato scheletrico ad una parziale degradazione, comportando una riduzione di massa magra e una conseguente riduzione della forza muscolare e dell’efficienza fisica. Il progressivo declino muscolare può sfociare in una condizione patologica nota con il nome di sarcopenia. Il volume approfondisce anche gli effetti correlati a questa condizione, fra cui una ridotta risposta immunitaria o un aumentato rischio di infezioni.

L’ITEM si propone quindi di inquadrare la problematica della salute del muscolo e della sua progressiva perdita, di indirizzare alla diagnosi di sarcopenia, di sottolineare l’importanza di una alimentazione adeguata e di un esercizio fisico dedicato.

A patrocinare l’iniziativa, la Società Italiana di Gerontologia e Geriatria (SIGG).

Potrebbero interessarti anche...

Dieta “plant-based” e tendenze future, le prove in una ricerca
A dirlo è una ricerca che ha esaminato le tendenze alimentari della popolazione inglese in più di 15.000 persone, fin dalla tenera età, sulla base dei consumi registrati all’interno della ...
Il consumo regolare di latticini protegge gli anziani dalle fratture
A tavola, quindi, non bisogna far mancare gli alimenti che più possono rappresentare una sorgente di calcio, come il latte e i suoi derivati. Consumandoli regolarmente, e addirittura aumentandone ...
Microbiota, arterie e rischio per il cuore, quali rapporti esistono?
Ed uno studio apparso su Science dimostra che la dieta squilibrata con eccessivo introito di grassi può non solo influire sulla mucosa intestinale, ma anche influire sulle popolazioni batteriche ...
Microbiota, sarcopenia e invecchiamento, c’è un legame?
Siamo solo a livello sperimentale. Ma si pensa che la presenza di un microbiota in salute possa influire sulla crescita del tessuto muscolare dopo l’esercizio. Lo studio ha preso in esame animali ...

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi gli ultimi aggiornamenti dal mondo dell’alimentazione e della salute.

Iscriviti alla newsletter
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.