“Io, yogurt. Dall’alimentazione alla salute”

In questo post..

Un volume interamente dedicato allo yogurt, per far conoscere tutte le proprietà benefiche di un alimento non solo gustoso, ma anche salutare

Mangiare sano e in modo adeguato è essenziale per vivere bene. Ma la corretta alimentazione passa attraverso la corretta informazione. Ne è ben consapevole la Fondazione Istituto Danone (FID), da tempo dedita a favorire la ricerca e a diffondere le conoscenze in ambito nutrizionale.

Uno dei progetti in cui la Fondazione è coinvolta è YINI (Yogurt in Nutrition Initiative for a balanced diet), nato in collaborazione con l’American Society for Nutrition e l’International Osteoporosis Foundation per promuovere la conoscenza degli effetti dello yogurt sulla salute.

La ricerca scientifica descrive lo yogurt come un alimento straordinario, dotato di molteplici proprietà benefiche ancora però non tutte note a molti consumatori. È per questa ragione che sono state messe a punto una serie di iniziative a supporto della condivisione delle evidenze scientifiche con i professionisti della salute, i media e il grande pubblico. E in questo contesto, il gruppo di esperti di cui si avvale YINI ha sviluppato il libro “Io, yogurt. Dall’alimentazione alla salute”.

“Io, yogurt. Dall’alimentazione alla salute” offre un quadro completo dello yogurt: si raccontano le origini di questo alimento nato tra casualità e necessità pratiche, se ne descrivono le caratteristiche nutrizionali e i vantaggi ottenuti dal processo di fermentazione, se ne definisce la componente microbiologica. Si indicano le tecniche di produzione, conservazione ed etichettatura, si riportano il parere e le raccomandazioni degli esperti sul consumo quotidiano; inoltre si analizza il rapporto tra Italiani e yogurt. In conclusione, si suggeriscono consigli pratici sull’uso del prodotto.

Come dichiarato dal prof. Lorenzo Morelli (Presidente FID), “la chiarezza del linguaggio, unitamente alla presenza di quadri sinottici e di ampie sezioni di approfondimento, che permettono al lettore, quando lo desideri, di approfondire e ‘mettere a fuoco’ gli argomenti trattati, rafforzano il carattere didattico di questa pubblicazione, che si inquadra perfettamente nell’alveo della tradizionale mission di FID: l’impegno nell’educazione alimentare e nella divulgazione scientifica”.

Board
Fondazione Istituto Danone

Potrebbero interessarti anche...

Mangiamo più fibre, così “proteggiamo” il microbiota
Addirittura, in qualche modo, mangiare alimenti ricchi di fibre ed in particolare di cellulosa potrebbe rappresentare un sistema per riportare indietro nel tempo i batteri intestinali, a fronte ...
Dieta mediterranea, perché aumentare (anche di poco) i vegetali aiuta l’ambiente
In particolare, l’analisi, apparsa su Nature Food, prende in esame la transizione proteica, con il progressivo spostamento verso un maggior introito di proteine vegetali. E offre un punto di ...
Obesità, l’impatto dello squilibrio ponderale sulla salute del mondo
A segnalare questa situazione è un’interessante fotografia scattata dagli esperti dell’Imperial College di Londra coordinati da Majid Ezzati, pubblicata su The Lancet, che mette in luce come ...
Per un microbiota vario e sano via libera a frutta e verdura
Basti pensare che nello stomaco e nell’intestino tenue si va da 100 a 100.000 batteri per millilitro di contenuto intestinale, mentre nel colon si arriva a 100-1000 miliardi di germi per grammo. ...
Logo Nutripedia
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.