25 Settembre 2014

La SINU ha realizzato le nuove tabelle dei LARN

In questo post..

"Livelli di Assunzione di Riferimento di Nutrienti ed energia per la popolazione italiana". Questo il significato dell'acronimo LARN, raccomandazione elaborate da un gruppo di più di 100 esperti italiani coordinati da una commissione di cui fanno parte rappresentanti della SINU e dell'INRAN  (Istituto di Ricerca per gli alimenti e la Nutrizione).

I valori indicati nelle nuove tabelle per ciascun nutriente non definiscono né la quantità ottimale né il livello di guardia sotto il quale c’è rischio di malnutrizione, ma indicano la quantità “di sicurezza”, quindi di riferimento per ciascun nutriente valida per tutta la popolazione.

I LARN vengono quindi utilizzati per la ricerca e per pianificare la nutrizione, sia per il singolo che per la comunità.

Inoltre sono il fondamento per la definizione di politiche sanitarie e commerciali mirate all’alimentazione, alla messa a punto di linee guida, all’etichettatura nutrizionale, oltre che per lo sviluppo di nuovi alimenti e integratori alimentari.

Non vanno invece considerati un aiuto per determinare se è adeguata la dieta nel singolo individuo, la presenza di eventuali carenze nutrizionali va preferibilmente valutata con indicatori biologici  e/o funzionali dello stato di nutrizione.

Per conoscere i nuovi LARN, che sono in via di pubblicazione, si potrà fare riferimento al sito internet di SINU (www.sinu.it)

Fonte:Comunicato stampa SINU

Potrebbero interessarti anche...

22 Ottobre 2020
La “memoria” ci porta a cercare il cibo
Siamo frutto delle nostre esperienze. E questo vale per noi intesi come singoli individui, ma anche per noi intesi come specie umana. L’uomo così come lo conosciamo oggi é frutto delle ...
25 Settembre 2020
Il consumo di alimenti lattiero-caseari che fa bene, anche al cuore.
Latte e derivati sempre in tavola possono ridurre il rischio di mortalità e di eventi cardiovascolari maggiori. È il risultato principale dello studio PURE (Prospective Urban Rural Epidemiology), ...
20 Settembre 2020
Un “secondo genoma” che arriva dai microrganismi
Un occhio al DNA: quanto è grande il genoma?1-3 Prima del sequenziamento del DNA grazie allo Human Genome Project, gli esperti di genetica pensavano che il genoma umano, ovvero l’intero ...
15 Settembre 2020
Studenti fuori sede, le abitudini a tavola
L’inizio del percorso universitario, il desiderio di esplorare nuove realtà didattiche, ma soprattutto la vita da soli dopo anni di permanenza a casa. Queste sono le sfide che si trovano ad ...
Alimentazione e covid-19: posso aiutare il mio bambino a difendersi dall’infezione?
È vero che un’alimentazione senza glutine è più sana per tutti i bambini?
Ultimi mesi di gravidanza: per evitare di prendere troppo peso vanno eliminati i carboidrati?
Visita il sito Nutripedia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.