Apri il Menu
Apri il Menu cerca nel sito
Dal 1991 ha come obiettivo la diffusione della cultura dell'alimentazione elegata alla salute

Cacao e cioccolato per una mente più in forma

Uno studio italiano ha fatto il punto sugli effetti del consumo di cacao e cioccolato sulle capacità cognitive spesso al centro delle ricerche in una popolazione che invecchia sempre più.

Cacao e cioccolato per una mente più in forma

I polifenoli e altre sostanze contenute nelle fave di cacao e nel cioccolato potrebbero dare una mano a contrastare alcuni disturbi cognitivi tipici dell’invecchiamento come problemi di memoria o più in generale di declino cognitivo. Lo sostengono dalle pagine della rivista Frontiers in Nutrition i ricercatori italiani guidati da Michele Ferrara dell’Università de L’Aquila che hanno analizzato la letteratura scientifica disponibile allo scopo di comprendere meglio gli effetti acuti e cronici del consumo di cacao su diversi aspetti della funzione cognitva. “A conti fatti, i dati oggi disponibili mostrano che il cacao e i cibi derivati dal cacao hanno la potenzialità di contrastare diversi aspetti del declino cognitivo, soprattutto nelle persone a rischio” spiega Valentina Socci, primo nome della ricerca. Come spiegano gli autori, anche se molti meccanismi sono ancora da definire nel dettaglio, il merito dell’effetto positivo del cacao e del cioccolato sulla salute del cervello è legato soprattutto ai flavanoli, una classe di polifenoli particolarmente abbondante in questi alimenti e che svolge azione cardioprotettiva e neuroprotettiva. Da non dimenticare poi la presenza di metilxantina, caffeina e teobromina anch’esse importanti per la salute neurologica. “I risultati sono promettenti e suggeriscono l’importanza di approfondire il ruolo del cacao e del cioccolato come strumenti di protezione neurocognitiva” concludono gli autori, ricordando però anche altri aspetti dei prodotti a base di cacao, primo tra tutti l’apporto calorico.

Fonte:
Socci V, et al. Front Nutr. 2017 May 16;4:19. doi: 10.3389/fnut.2017.0001.

torna su